Tradurre un sito web: il valore di una traduzione professionale

  • Homepage
  • >
  • Blog
  • >
  • Tradurre un sito web: il valore di una traduzione professionale
tradurre un sito web

Se già l’atto di trasporre un testo da una lingua all’altra può essere difficoltoso, tradurre un sito web non è da meno.

Tradurre un sito web rappresenta un’operazione cruciale per farsi trovare più facilmente dal pubblico che si vuole colpire e per farsi conoscere da una più ampia platea. Tuttavia, è fondamentale che traduttore e committente si trovino sulla stessa lunghezza d’onda, per un fatto molto semplice. Esistono diversi tipi di siti internet, dai blog alle web page professionali, passando per gli e-commerce e per i portfolio.

Ognuno di questi richiede l’uso non solo di specifiche lingue, ma anche di veri e propri tecnicismi e toni, che devono essere concordati. Se questo può sembrare macchinoso, bisogna tenere conto del fatto che le alternative possono risultare solo dannose.

Affidarsi, per esempio, agli strumenti di traduzione automatica online può fare gola, ma è essenziale sapere che il fattore umano è imprescindibile per evitare errori grossolani che, inevitabilmente, portano a fare cattiva figura.

Allo stesso modo, è bene evitare il fai da te, che spesso sconfina nella traduzione parola per parola. Un altro errore che rende il testo del sito meccanico, distaccato e poco professionale, oltre che – spesso – pieno di errori grammaticali.

Quando si vuole tradurre un sito alla perfezione occorre, pertanto, affidarsi a un esperto. Questo per più ragioni. Insieme a un professionista del settore si potrà stabilire a tavolino il registro linguistico da utilizzare. Sarà importante stabilire anche come rendere i contenuti che si vogliono tradurre web-friendly.

Poi, si potrà valutare in quale lingua tradurre il sito: l’inglese è sicuramente una delle scelte più gettonate, ma fornendo i corretti dati sul target da raggiungere l’esperto potrebbe consigliare anche una soluzione multilingue.

Bisogna infatti considerare anche il fatto che esistono diverse lingue di ampio impatto su internet, tra cui il cinese semplificato e lo spagnolo.

Una volta stabilito quanto sopra, il traduttore potrà inoltre spiegare quali parti del sito vanno tradotte prima e aumentare il parco di parole chiave con cui la pagina web si indirizzerà. E, nei tempi stabiliti, vi consegnerà il sito web dei vostri sogni.

Cerchi un professionista per questo tipo di lavoro?

Condividi

Aniti è socia di:

Aniti è rinosciuta da:

© 2021 A.N.I.T.I. Associazione Nazionale Italiana Traduttori e Interpreti  C.F. 97184630156 | Privacy Policy | Note legali | Cookie Policy