Parlare più lingue: come cambia la visione del mondo

  • Homepage
  • >
  • Blog
  • >
  • Parlare più lingue: come cambia la visione del mondo
parlare più lingue

Imparare più lingue rende davvero più intelligenti e creativi? Quella che sembra una diceria, una frase fatta, in realtà ha una base scientifica: apprendere più lingue significa tenere in allenamento il cervello e mantenerlo più giovane. Ma non solo, l’apprendimento di più lingue cambia la visione del mondo.

Ogni lingua porta con sé un bagaglio culturale che le è proprio. Per questo motivo, è stato dimostrato che conoscere più lingue abbia effetti sul comportamento di chi le impara, sul modo di concepire e vedere il mondo.

Oltre a tutti i vantaggi che il bilinguismo porta con sé, ecco quindi un altro beneficio. Non è difficile comprendere il perché. I bilingui sono capaci di adottare una nuova forma mentis a seconda della lingua che stanno imparando, di fare propri nuovi schemi mentali, diversi dalla lingua d’origine.

Secondo lo studio effettuato su bambini di diversa provenienza, che hanno appreso un’altra lingua, è stato confermato quanto sia potente l’influenza linguistica sulle modalità di organizzazione del pensiero rispetto a quelli che, invece, non conoscono nessuna nuova lingua.

Più semplicemente, è facile intuire come imparare una lingua significhi entrare il contatto con realtà diverse, modi di dire ed espressioni che fanno parte della propria. Grazie a questo nuovo “orizzonte” sarebbe più facile sperimentare nuovi approcci ai problemi della vita, guardandola con occhi nuovi.

Le capacità di accettare le novità e i cambiamenti, infatti, sarebbe uno degli effetti dell’apprendimento di più lingue. Il cervello, che in questo modo è tenuto in allenamento, aumenta la sua plasticità e di conseguenza migliora la capacità delle mente di immagazzinare informazioni, ricordi e accettare più facilmente i cambiamenti.

Saper comunicare una lingua diversa dalla propria rende liberi: non soltanto perché si schiudono nuove opportunità lavorative, ma anche perché significa poter affrontare conversazioni con persone provenienti da altre parti del mondo e apprendere, far proprie, nuove prospettive culturali.

Cerchi un professionista per questo tipo di lavoro?

Condividi

Aniti è socia di:

Aniti è rinosciuta da:

© 2021 A.N.I.T.I. Associazione Nazionale Italiana Traduttori e Interpreti  C.F. 97184630156 | Privacy Policy | Note legali | Cookie Policy