Errata categoria sul nuovo Portale Unico Albo dei periti traduttori e interpreti

  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Errata categoria sul nuovo Portale Unico Albo dei periti traduttori e interpreti

Coloro che hanno provveduto all’iscrizione telematica dell’Albo periti del nuovo portale Unico (e non quello dei CTU) di cui vi abbiamo dato notizia all’inizio dell’anno si sarà accorto che la nostra categoria non prevede l’elenco delle lingue tra le specializzazioni ed è stata accorpata (nel menu a tendina) alla categoria dei grafologi.

Già nel mese di gennaio abbiamo segnalato immediatamente l’anomalia mediante Pec e l’ufficio preposto ci ha risposto il giorno successivo dicendo che daranno seguito alla segnalazione e ci faranno sapere. Non avendo ancora avuto notizie e vedendo non implementata la modifica abbiamo reiterato la richiesta.

Cerchi un professionista per questo tipo di lavoro?

Condividi