Traduttori automatici: errori di traduzione a portata di mano

  • Homepage
  • >
  • Blog
  • >
  • Traduttori automatici: errori di traduzione a portata di mano
traduttore automatico

Quando si ha bisogno di una traduzione istantanea spesso ci si affida ai traduttori automatici.

Questi ci salvano da una situazione imprevista o urgente, ma spesso ci conducono in errore. Vediamo perchè.

Tra i diversi fenomeni di Youtube che negli ultimi anni hanno invaso la piattaforma video ricordiamo, tra i più divertenti, lo youtuber che usa Google Translate per tradurre i testi delle più famosi canzoni inglesi.

Google Translate è un traduttore automatico certamente affidabile, anche il più diffuso al mondo, ma come tutti i traduttori automatici ha un limite: quello del contesto.

La traduzione letterale è il suo forte, ma carpire il vero significato potrebbe rivelarsi oltre che difficile, anche divertente, considerati alcuni risultati.

Prendiamo ad esempio il più grande successo di Sia, “Chandelier”, e il secondo verso:

I’m the one “for a good time call”
Phone’s blowin’ up, they’re ringin’ my doorbell
I feel the love, feel the love

La protagonista della canzone identifica se stessa come “l’amica da chiamare quando ci si vuole divertire”, “il telefono è pieno di chiamate, suonano al mio campanello e sento l’amore”.

Secondo Google Translate, diventa:

“Io sono quello per un buon servizio di guardia,
del telefono blowin’up,
stanno ringing’ al mio campanello,
sento l’amore, sentire l’amore”.

Una traduzione davvero poco intuibile per il senso della canzone… e non è di certo l’unico errore di un traduttore automatico che esula dal contesto generale.

Le vittime più celebri sono i ristoranti. Così la pianta aromatica menta diventa “lies” (bugie) in inglese, le pappardelle agli scampi “pappardelle to you escape him” (pappardelle da cui scappare, peraltro in una grammatica stentata), il tè alla pesca si trasforma in “tea to fishing” e no, non era proprio destinato all’attività del pescare!

Un’altra fonte di divertimento sono i modi di dire. “It’s raining dogs and cats” non fa piovere dal cielo animali domestici, ma va tradotto come “piove a catinelle”, così come “it’s the top dog in the company” non indica il cane migliore dell’azienda, ma semplicemente l’uomo al suo comando.

Per traduzioni serie e professionali rivolgiti ad un traduttore qualificato che sappia tradurre senso e significato del testo, oltre alle parole.

Cerchi un professionista per questo tipo di lavoro?

Condividi

Aniti è socia di:

Aniti è rinosciuta da:

© 2021 A.N.I.T.I. Associazione Nazionale Italiana Traduttori e Interpreti  C.F. 97184630156 | Privacy Policy | Note legali | Cookie Policy