Milano: Aniti compie 60 anni

Fervono i preparativi del Consiglio Direttivo ANITI, l’Associazione Nazionale Italiana Traduttori e Interpreti che quest’anno compie 60 anni e li festeggerà l’8 ottobre, presso la Casa del Manzoni in via G. Morone 1, a Milano, con un Convegno dal titolo “Là dove il sì suona… ancora? Contributi per una riflessione sull’italiano oggi”.

L’evento celebrativo sarà preceduto da  una visita guidata alla casa di Alessandro Manzoni e, alle ore 10:00, il convegno verrà ufficialmente aperto dal Presidente di ANITI, Tiziano Angelo Leonardi, con il saluto del Presidente del Centro Nazionale di Studi Manzoniani, Angelo Stella. Seguiranno le relazioni del Presidente dell’Accademia della Crusca, Claudio Marazzini, il quale parlerà della forza e debolezza dell’italiano, mentre Gianmarco Gaspari, dell’Università dell’Insubria, affronterà il problema dell’italiano come valore. Gabriella Cartago Scattaglia, dell’Università degli Studi di Milano, tratterà degli italianismi delle arti nel lessico intellettuale europeo. Concluderà Francesco Urzì, traduttore e revisore presso il Parlamento Europeo, affrontando la questione dell’italiano come lingua franca o eurolingua.

La scelta di dedicare questa giornata all’italiano e ad alcuni suoi aspetti muove dall’esigenza di fornire un modesto contributo nel rivalutare la nostra lingua – dice il Presidente di Aniti, Tiziano Leonardi – sdoganandola da incongrue influenze straniere a cui si sommano semplificazioni strutturali e lessicali, derivate dal passaggio da una lingua straniera alla nostra”.

La giornata si concluderà con un buffet presso lo storico ristorante Milanese Il Boeucc, e un arrivederci ai partecipanti (R.T.)

Cerchi un professionista per questo tipo di lavoro?

Condividi

Aniti è socia di:

Aniti è rinosciuta da:

© 2021 A.N.I.T.I. Associazione Nazionale Italiana Traduttori e Interpreti  C.F. 97184630156 | Privacy Policy | Note legali | Cookie Policy