L’importanza della creatività e dell’inventiva del traduttore

  • Homepage
  • >
  • Blog
  • >
  • L’importanza della creatività e dell’inventiva del traduttore
tradurre

Tradurre non significa soltanto esportare delle parole, delle frasi o un intero discorso da una lingua all’altra, ma è un processo che richiede una buona dose di inventiva e creatività.

Per la semplice traduzione esistono numerosi sistemi di traduzione automatica che, in maniera del tutto gratuita, svolgono efficacemente questo compito. Quello che una traduzione automatica non può fare è tradurre contesti, modi di dire, emozioni, luoghi comuni, concetti che solo chi ha studiato la cultura della lingua d’origine può realmente apprendere.

Questo tema è molto importante soprattutto per i traduttori di romanzi.

Se, in un testo tecnico, basta conoscere le diciture e riportarle in maniera corretta, per tradurre un romanzo le sfumature lessicali e sintattiche sono talmente variegate che sarebbe impensabile affidarle ad una macchina automatica.

Il traduttore deve non solo essere in grado di capire ciò che legge e di tradurlo nella lingua richiesta, ma deve essere oltremodo capace di trasportare l’intero concetto e di renderlo capibile nella lingua di destinazione.

Questa capacità è affidata alla creatività personale del traduttore, che può trovare innumerevoli modi per tradurre uno stesso concetto in un’altra lingua.

Facciamo un esempio con un modo di dire caro agli inglesi, che usano per rispondere in maniera piccata a chiunque usi il loro nome per rimproverarli.

Ad un “George!” detto con tono di rimprovero per qualcosa di sgradevole, tale George potrebbe rispondere “Don’t George me!”, intraducibile da un software automatico. La traduzione è affidata all’inventiva del traduttore, che può rendere l’idea in vari modi: “non usare il mio nome per rimproverarmi”, o semplicemente “non rimproverarmi”, “non mi interrompere”, “non mi fare la predica” eccetera.

La creatività del traduttore serve a rendere il concetto in una lingua e in una cultura diversa, anche quando la lingua originaria usa delle locuzioni completamente intraducibili alla lettera.

Un buon servizio di traduzione deve offrire un’ampia conoscenza non solo della lingua, ma anche delle culture di entrambe le lingue: solo in questo modo si potrà comprendere pienamente un discorso o un testo e renderlo comprensibile nella lingua di destinazione.

Cerchi un professionista per questo tipo di lavoro?

Condividi

Aniti è socia di:

Aniti è rinosciuta da:

© 2021 A.N.I.T.I. Associazione Nazionale Italiana Traduttori e Interpreti  C.F. 97184630156 | Privacy Policy | Note legali | Cookie Policy