Book Pride Milano 2024: Cosa Vogliamo

  • Homepage
  • >
  • Book Pride Milano 2024: Cosa Vogliamo

Dall’8 al 10 marzo prossimo saremo presenti con un nostro stand all’edizione 2024 del Book Pride di Milano, un grande appuntamento per tutta l’editoria indipendente e per i suoi lettori e lettrici. Il tema del festival che anche quest’anno si svolgerà al Superstudio Maxi, a Famagosta, Milano, sarà “Cosa Vogliamo” e avrà un ricco programma di eventi. ANITI sarà allo stand A27 e saremo lieti di incontrare soci e amici numerosi… vi aspettiamo!

Tra i numerosi eventi in programma alcuni dei nostri soci faranno da interpreti agli autori stranieri che presenteranno le loro nuove opere al festival: Maura Tamborini (spagnolo), Simone Merli (francese e inglese) e Valerio Pietrangelo (inglese).

Tra tutti gli eventi non perdetevi quello organizzato da ANITI, venerdì 8 marzo alle ore 16.30 in sala Atene. L’evento, dal titolo Autori, traduttori e lettori di fronte alle “allucinazioni” dell’intelligenza artificiale, a cura di ANITI, vedrà come relatrici Silvia Bischi e Stefania Albrizio. Modererà Rossella Tramontano.

L’incontro sarà un libero confronto a due voci sulle potenzialità e i limiti attuali dell’utilizzo dell’IA nell’elaborazione, traduzione e fruizione di testi e contenuti, con uno sguardo alla ricerca linguistica che ha reso tutto questo possibile. Le grandi opportunità offerte da queste tecnologie di IA stanno cambiando velocemente il modo e il mondo in cui lavoriamo, sia sul piano individuale che a livello organizzativo e economico. Una sola certezza: non possiamo ignorarle.  Siamo pronti al cambiamento?

La partecipazione di questo specifico evento darà diritto a 2 crediti solo registrando la propria presenza presso il nostro stand.